Home RG Group Report 1^ Round - Misano - Trofeo Femminile
Domenica 13 Maggio 2012

1^ Round - Misano - Trofeo Femminile

Valuta questo articolo
(1 Voto)

Riprendono le gare del Trofeo Femminile FMI che per la prima tappa ha scelto il Misano World Circuit, che a breve dovrebbe finalmente essere intitolato a Marco Simoncelli. Riprende l'adrelina delle gare del trofeo che quest'anno prevede 5 tappe, quindi ancora più impegnativo dello scorso anno. Le pilote RacinGirls sono in diverse al via e qui seguiamo il racconto di Katia (Miss_Asterix) che con Laura (Yaya) e Vittoria (centauravit) affronta questa nuova stagione di competizioni.

"Misano Adriatico, Circuito Santa Monica, non ancora intitolato a Marco Simoncelli per qualche bega burocratica, ma comunque speriamo facciano in fretta. In verità il nome ufficiale attuale Misano World Circuit.

Il weekend di gara inizia con i preparativi ed il lavoro psicologico per vincere le resistenze di questa pista, che proprio non mi piace, ma alla fine è solo una questione di preferenza perchè girare in pista mi piace sempre.

Il gruppetto delle RG composto da Laura, Vittoria e me si è organizzato per stare insieme e fare questa nuova avventura per il 2012. Il giorno della partenza è fissato per giovedì 10 maggio, così da avere il tempo di prepararsi e fare qualche prova libera il venerdì, soprattutto per Laura e Vittoria che quest'anno non hanno ancora girato su questo circuito, per dirla tutta Vittoria non ha ancora proprio girato quest'anno quindi sarà un weekend molto impegnativo per lei, che però sulla carta ha un rollino di marcia interessante per questa difficile pista. Io sono sicura che anche Laura farà bene perchè con l'R6 sta già prendendo confidenza.

Il giovedì montiamo le tende e facciamo le verifiche tecniche. Che bello ritrovarsi e ritrovare anche altri volti conosciuti. Non siamo riuscite a vedere molto le altre pilote perchè quest'anno ci hanno veramente sparpagliato in giro per il paddock. Comunque bastano anche pochi minuti per rivedersi e fare qualche parola. Con l'occasione ringrazio già tutti quelli che sono passati a salutarci, in particolare Favorella perchè veramente era tanto che non ci si vedeva!

Il giovedì vediamo di sistemarci, cenare e andare a dormire prestino così da essere fresche il giorno dopo. Ci svegliamo venerdì con una bellissima giornata soleggiata e ventilata al punto giusto. Laura ed io facciamo il primo turno insieme, lei gira subito veloce ed io riesco a migliorarmi. Sono proprio contenta. Dopo andiamo insieme ad incitare Vittoria che invece è in un altro turno, ma fatica un pochino a carburare. Patisce come è anche normale il lungo stop! Non è infatti completamente soddisfatta, ma ha un secondo turno al pomeriggio insieme a Laura così magari possono girare insieme.

Laura migliora nuovamente il suo tempo e anche Vittoria inizia a carburare, ma certo con così poco allenamento deve darsi tempo per riprendere confidenza con la velocità e la guida della moto. Una giornata splendida e dove tutte siamo migliorate! Certo il bello di questa avventura è proprio il contorno...lo stare insieme per condividere! Il weekend di gara vola tra i vari impegni e appuntamenti cadenzati dall'organizzazione.

Il sabato è il giorno importante, ci sono le qualifiche, che questa volta sono insieme anche agli iscritti al ninja, che sono davvero pochi, anche meno di noi. Infatti alla fine noi siamo in 15 tra nuove iscritte al trofeo e wild card, speriamo di riuscire nell'arco della stagione ad arrivare ad un buon numero. La prima qualifica è alle 11.45, quindi ci permettiamo venerdì di fare un pò più tardi così da alzarci più tardi sabato mattina. Comunque alla fine alle 8.30 siamo comunque in piedi. Obiettivo qualifica per me!

Il primo turno parto decisa a fare del mio meglio ed infatti devo dire che questo primo turno mi ha regalato già la qualifica (anche se poi miglioro!), ma soprattutto una serie di giri ad un buon ritmo. Tutto va benissimo anche se mi sono un pelo stancata visto che comunque il caldo non è nella norma rispetto ai giorni scorsi. Tutte migliorate e qualificate, Laura con un tempo di tutto rispetto 1.55,396! Bravissima! Devo dire che con questa R6 sta proprio facendo bene.

20120513_OLI62094_800x600

Il secondo turno è alle 17.25 sperando che cali un pò il caldo... invece abbiamo un sacco di umidità e quindi proprio si percepiscono gli oltre 30 gradi che si arrivano ad avere nel paddock. Comunque entro con l'obiettivo di fare la parte veloce al meglio e infatti riesco a migliorare e continuare ad avere un passo con tempi sul giro più bassi del solito. Alla fine chiudo con un 2.00,709 con un ideal di 1.59,394. La differenza è tanta e quindi significa che ho del margine su cui lavorare.

Il weekend scorre veloce... Grazie a Wainer meccanico e preparatore che abbiamo conosciuto nel 2011 e che adesso segue delle pilote al CIV per i consigli e a Max di Pitlanemotosports per il sostegno! Non resta che aspettare le 15.15 di domenica 13 maggio per la gara. Peccato che alle 4.00 del mattino di domenica veniamo svegliati dal vento che cerca di portare via il nostro accampamento. Nel paddock tutti svegli per cercare di assicurare i gazebo e vedere se si riesce a dormire ancora un pò. Il cielo è ancora stellato... quindi speriamo che il vento scongiuri le brutte previsioni. Torniamo a dormire, ma il vento imperversa e quindi alla fine ci arrendiamo a cercare di ridurre l'accampamento e scongiurare che se viene il diluvio ci trova impreparati.

La nostra gara sembra lontanissima, ma per fortuna che a supportarci per questa gara ci sono i genitori di Laura con il camper, quindi riusciamo a proteggerci dal freddo (ci sono 9 gradi!!!). C'è un vento forte e ad un certo punto inizia a piovere non fortissimo, ma molto costante e con il vento ovviamente la situazione non è delle migliori. Siamo un pelino indecise sul da farsi, ma alla fine pensiamo che sia il caso di provare l'esperienza... e quindi ci schieriamo.

Sarà una gara ad eliminazione, dove molte finiscono per cadere tra cui anche io. Ho un trauma cranico e una bella amnesia dell'incidente e di alcune cose successe dopo, ma alla fine mi hanno dato 5 giorni da stare a casa con divieto di usare la macchina. Sono più triste per questo che per la botta in sè!

La moto ha un pò di danni, ma sono soprattutto contenta di stare bene. Mi spiace solo che stavo andando veramente piano e non stavo cercando di fare niente di che... ma si vede che era destino! Per le foto... aspetto quelle ufficiali della pista... magari c'è il mio incidente!

Grazie a tutti coloro che mi hanno supportato! In particolare al mio ometto che è stato grande... anche se ci è rimasto malissimo del mio volo!"

...scritta_su _trasparente_piccola...la passione per le curve...

Login to post comments
RG Login



RG Events
Dicembre 2017
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
RacinGirls A.S.D.
C.F e P. I.VA.: 03933750238
Copyright © 2017 RacinGirls
Powered by Joomla!
CSS ValidityXHTML Validity